Roma, 17 maggio Giulio Di Sante. Luciano Picchioni

Description
Roma, 17 maggio 2017 Giulio Di Sante Luciano Picchioni Presidente Abruzzo Vice Presidente Abruzzo Programmazione regionale per l autosufficienza (CRS); Programmazione delle attività di donazione e raccolta;

Please download to get full document.

View again

of 15
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Automobiles

Publish on:

Views: 0 | Pages: 15

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
Roma, 17 maggio 2017 Giulio Di Sante Luciano Picchioni Presidente Abruzzo Vice Presidente Abruzzo Programmazione regionale per l autosufficienza (CRS); Programmazione delle attività di donazione e raccolta; Programmazione economico-finanziaria; Programmazione delle attività e dell utilizzo delle risorse; Attività di monitoraggio trimestrale delle attività programmate; Attività di controllo: relazione annuale; Modifiche del documento di programmazione. Il Centro Regionale Sangue annualmente definisce un documento di programmazione delle attività di donazione e raccolta, sulla base degli obiettivi generali di produzione di sangue ed emocomponenti validati dal Centro Nazionale Sangue ai fini del raggiungimento dell autosufficienza regionale e nazionale. PROGRAMMAZIONE REGIONALE PER L AUTOSUFFICIENZA 2017 Regione / P.A. : Abruzzo Dettaglio Programmazione Anno 2017 Periodo gen-dic Prodotto Emazie: Numero unita' che si prevede di produrre: Numero unita' che si prevede di consumare: Numero unita' che si prevede di trasfondere: Numero unita' che si prevede di eliminare per scadenza: 345 Numero unita' che si prevede di eliminare per cause tecniche: 610 Numero unita' che si prevede di eliminare per cause sanitarie: 378 Numero unita' che si prevede di eliminare per controllo qualità: 52 Bilancio Produzione/Consumo -835 Cessione programmate fuori regione Regione Unita' da cedere Totale 0 Stima numero unità di Emazie da acquisire fuori regione: (Calcolata dal sistema: 1.287) Stima numero unità di Emazie cessione extra-regionale non programmata: 0 (Calcolata dal sistema: 0) Plasma che si prevede di conferire all'industria per la lavorazione farmaceutica (Totale in Kg.): Note: Si evidenzia la difficoltà a programmare con accuratezza l'attività del 2017 in considerazione delle incognite legate alle trasformazioni in atto nella rete trasfusionale e più in generale nella rete ospedaliera regionale. REGIONE ABRUZZO TREND DONAZIONI PER ASSOCIAZIONI DONATORI SANGUE * AVIS REGIONALE ABRUZZO FIDAS PESCARA FIDAS TERAMO FIDAS-VAS L'AQUILA FIDAS CUORE A.Do.S LANCIANO CRI ABRUZZO FRATRES MAGLIANO AVIS REGIONALE ABRUZZO FIDAS PESCARA FIDAS TERAMO FIDAS-VAS L'AQUILA FIDAS CUORE A.Do.S LANCIANO CRI ABRUZZO FRATRES MAGLIANO Vengono negoziati con ciascuna delle associazioni e Federazioni di Donatori di sangue gli obiettivi quantitativi per le attività di donazione e di raccolta. Sulla base degli obiettivi programmati e delle tariffe di rimborso previste dalla Convenzione viene definita la programmazione economicofinanziaria che riguarda specificamente le risorse assegnate dalla Regione a ciascuna Organizzazione. PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA E DELLE ATTIVITA' DI DONAZIONE E RACCOLTA ATTIVITA' DONAZIONE - DISCIPLINARE A PROGRAMMAZIONE OBIETTIVI QUANTITATIVI ASSOCIAZIONI SANGUE INTERO PLASMA IN AFERESI REGIONE ABRUZZO - ANNO 2017 MULTICOMPONENT TOTALE DONAZIONI PROGRAMMAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA SANGUE INTERO PLASMA IN AFERESI ULTICOMPONENT TOTALE RIMBORSI 22,00 24,75 24,75 AVIS REGIONALE ABRUZZO , , , ,96 FIDAS VAS , ,75 0, ,35 FIDAS PESCARA , , , ,96 FIDAS CUORE , ,25 0, ,45 FIDAS TERAMO , ,75 222, ,20 FIDAS REGIONALE , , , ,96 A.Do.S. LANCIANO , ,75 0, ,23 CRI ABRUZZO , ,25 214, ,75 FRATRES ,30 49,50 0, ,80 TOTALE GENERALE , , , ,70 ATTIVITA' DI RACCOLTA - DISCIPLINARE B PROGRAMMAZIONE OBIETTIVI QUANTIVI PROGRAMMAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UNITA DI RACCOLTA SANGUE INTERO PLASMA IN AFERESI MULTICOMPONENT TOTALE DONAZIONI SANGUE INTERO PLASMA IN AFERESI MULTICOMPONENT TOTALE RIMBORSO 39,50 46,00 46,00 UR AVIS COMUNALE PESCARA ,02 0,00 0, ,02 FIDAS VAS ,28 0,00 0, ,28 UR CRI L'AQUILA ,33 0,00 0, ,33 TOTALE ,62 0,00 0, ,62 PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA E DELLE ATTIVITA' DI DONAZIONE E RACCOLTA REGIONE ABRUZZO - ANNO 2017 ATTIVITA' DI RACCOLTA IN FORMA COLLABORATIVA PROGRAMMAZIONE OBIETTIVI QUANTITATIVI PROGRAMMAZIONE ECONOMICO - FINANZIARIA SANGUE INTERO PLASMA IN AFERESI MULTICOMPONENT TOTALE DONAZIONI RIMBORSO SANGUE INTERO RIMBORSO PLASMA IN AFERESI RIMBORSO MULTICOMPONENT TOTALE RIMBORSO TOTALE , ,50 0, ,50 ATTIVITA' AGGIUNTIVE - DISCIPLINARE C FINANZIAMENTO PROGETTI PROPOSTI DALLE ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI DI DONATORI DI SANGUE ,00 TOTALE COMPLESSIVO RIMBORSI STIMATI ,82 FONDO DI RISERVA PER ATTIVITA' DI DONAZIONE E RACCOLTA NON PROGRAMMABILI E PER LA COPERTURA DI EVENTUALI SALDI ATTIVI DERIVANTI DALL'EROGAZIONE DEI CONGUAGLI DI CUI ALL'ART. 7, COMMA 5 DELLA CONVENZIONE ,00 FINANZIAMENTO COMPLESSIVO DA ISCRIVERE NEL BILANCIO REGIONALE 2018, ALL'INTERNO DEL CAPITOLO DI SPESA N ASSEGNATO AL SERVIZIO ASSISTENZA FARMACEUTICA, ATTIVITA' TRASFUSIONALI E TRAPIANTI ,00 Sulla base degli obiettivi specifici concordati con il CRS e delle risorse assegnate dalla Regione, le Associazioni e Federazioni di donatori sangue: programmano le azioni organizzative e i relativi investimenti, definiscono gli indicatori di risultato e le azioni di monitoraggio. Le risorse finanziarie assegnate, così come esplicitamente previsto dalla Convenzione regionale, devono essere destinate specificamente a: Funzionamento delle sedi e gestione del personale; Attività promozionali e di educazione sanitaria; Servizio di chiamata; Attività di raccolta; Servizi al donatore; Informatizzazione e gestione integrata dei flussi informativi; Attività di formazione. L Ufficio Attività Trasfusionali e il CRS, per quanto di propria competenza, svolgono con cadenza trimestrale le attività di monitoraggio: Sul raggiungimento degli obiettivi quantitativi negoziati; Sullo stato di avanzamento e sull efficacia delle attività programmate; Sulle modalità di utilizzo delle risorse impegnate. Annualmente, a conclusione dell anno di esercizio, le Associazioni e Federazioni di donatori di sangue predispongono una relazione da cui si evincono: il raggiungimento degli obiettivi concordati, le attività svolte e le relative modalità di realizzazione, le modalità di utilizzo delle risorse assegnate dalla Regione. A tale scopo con il Documento di programmazione, monitoraggio e controllo è stato approvato uno specifico documento di rendicontazione delle attività associative e di raccolta», che viene compilato da tutte le Associazioni e Federazioni convenzionate e sottoposto alla verifica e controllo del Servizio Assistenza Farmaceutica e Trasfusionale e del Centro Regionale Sangue. DISCIPLINARE A ASSOCIAZIONE DONATORI SANGUE DOCUMENTO DI RENDICONTAZIONE ATTIVITA' ASSOCIATIVA ANNO RENDICONTAZIONE ENTRATE A) Quote di rimborso per la gestione delle attività associative 0,00 A1) Contributo lordo anno di riferimento A2) Detrazione anticipo già erogato l'anno precedente A3) Anticipo del contributo per l'anno di riferimento B) Contributi, sovvenzioni e lasciti 0,00 B1) da parte di enti pubblici B2) da parte di soggetti privati B3) da manifestazioni C) Proventi vari 0,00 C2) altri proventi (interessi bancari, postali etc) D) Accantonamento patrimonio iniziale per attività programmate (*) 0,00 TOTALE RENDICONTAZIONE ENTRATE 0,00 RENDICONTAZIONE USCITE A) Costi generali e per il funzionamento delle sedi 0,00 A1) Quote associative (finanziamento organismi superiori e inferiori) 0,00 A2) Costi per attività organismi dirigenti 0,00 A3) Costi per organizzazione Assemblea annuale 0,00 A4) Rimborsi spesa per attività istituzionali 0,00 A5) Assicurazione RC dirigenti e attivisti 0,00 A6) Costi personale 0,00 A7) Affitto Locali 0,00 A8) Utenze (elettricità, riscaldamento, telefono,internet, etc) 0,00 A9) Arredi, dotazioni strumentali e informatiche (telefoni, computer, stampanti, fax, fotocopiatrici, etc) 0,00 A10) Cancelleria ed altri beni di consumo 0,00 A11) Altri costi (servizi bancari, consulenze legali e del lavoro, sicurezza luoghi di lavoro etc.) 0,00 B) Costi per iniziative promozionali (informazione, reclutamento e fidelizzazione) 0,00 B1) Produzione di materiale informativo e promozionale 0,00 B2) Utilizzo di strumenti di comunicazione multimediale 0,00 B3) Campagne di comunicazione sociale 0,00 B4) Organizzazione di eventi 0,00 B5) Altre iniziative di carattere promozionale 0,00 C) Costi per l'attività dei Servizi di chiamata 0,00 C1) Costi del Personale 0,00 C2) Costi assicurativi 0,00 C3) Affitto Locali 0,00 C4) Utenze (elettricità, riscaldamento, telefono,internet, etc) 0,00 C5) Arredi, dotazioni strumentali e informatiche (telefoni, computer, stampanti, fax, fotocopiatrici, etc) 0,00 C6) Cancelleria ed altri beni di consumo 0,00 D) Costi per la formazione 0,00 D1) Organizzazione di corsi di formazione per dirigenti attivisti 0,00 D2) Organizzazione di corsi di formazione per il personale dipendente 0,00 D3) Rimborsi spese per partecipazione attività di formazione 0,00 TOTALE RENDICONTAZIONE USCITE 0,00 RIEPILOGO TOTALE RENDICONTAZIONE ENTRATE 0,00 TOTALE RENDICONTAZIONE USCITE 0,00 DIFFERENZA Entrate/Uscite 0,00 (*) Specificare gli investimenti destinati alle varie voci di costo A), B), C) e D) Il 2017 rappresenta l anno di transizione perché: si passa dal vecchio schema-tipo di Convenzione al nuovo siamo in attesa della definitiva approvazione dei nuovi schemi di bilancio previsti dalla riforma del Terzo Settore. Pertanto in sede di prima applicazione della Convenzione e nel corso del 2017 si dovranno sperimentare ed implementate tutte le nuove modalità di programmazione, monitoraggio e controllo previste dal documento di programmazione, al fine di dargli piena attuazione a partire dal 2018.
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks