COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA

Description
COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 03/02/2015 Oggetto: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE

Please download to get full document.

View again

of 28
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Devices & Hardware

Publish on:

Views: 0 | Pages: 28

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 03/02/2015 Oggetto: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE. ATTUAZIONE.. L anno duemilaquindici il giorno tre del mese di febbraio alle ore 09:40, su convocazione del Sindaco ai sensi dell art. 50, comma 2 del T.U.E.L. n. 267/2000, la Giunta Comunale si è riunita in adunanza nella apposita sala del Palazzo Municipale. All appello risultano presenti i Signori: COGNOME E NOME QUALIFICA PRESENTE ASSENTE GRASSI MASSIMILIANO Sindaco === SI AGOLETTI ANGELO ViceSindaco SI === PINI RAFFAELLA Assessore SI === GRAZIOLI GIUSEPPE Assessore SI === GUARESCHI DANIELE Assessore SI === ZILLI PAOLA Assessore SI === Partecipa all adunanza il Segretario Comunale Vittorio Di Gilio il quale provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sig. Angelo Agoletti nella sua qualità di Vicesindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato. Pagina 1 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA LA GIUNTA COMUNALE VISTA la deliberazione della Giunta Comunale n. 92 del 06/10/2014 avente ad oggetto Direttive alla delegazione trattante di parte pubblica per la contrattazione decentrata integrativa per l anno 2014 ; venivano impartite le seguenti direttive per la definizione degli accordi per l anno 2013: VISTE le direttive impartite e precisamente alla delegazione trattante di parte pubblica così come di seguito riportate: RITENUTO pertanto per l anno 2014 di integrare le direttive già impartite nell anno 2012 e 2013 finalizzate alla costituzione del fondo risorse decentrate ed alla gestione delle trattative per la stipulazione dell accordo decentrato annuale per l esercizio finanziario 2014: 1. quanto al regolamento sopra citato: a. applicazione diretta del sistema di valorizzazione dei progetti con possibilità di negoziare la riduzione delle risorse destinate alla performance organizzativa purchè: i. le somme così disponibili siano indirizzate integralmente alla performance individuale; ii. vengano garantire le risorse per le attività essenziali dell ente ed in particolare quelle legate ai servizi cimiteriali ed al piano neve; b. Integrazione dei criteri di liquidazione con parametri direttamente connessi alla trasparenza amministrativa; c. valutare l opportunità di integrare i criteri liquidazione delle risorse con parametri anche quantitativi allo scopo di adeguare l entità dei compensi all effettiva entità del lavoro svolto per quei progetti di carattere operativo connessi alle oggettive condizioni esterne di lavoro (per es. piano neve); 2. quanto alla costituzione del fondo: a. rispetto della disposizione di cui al comma 2 bis dell articolo 9 del Decreto Legge 25 maggio 2010, n. 78; b. disponibilità a stanziare la somma pari all 1,2% del monte salari 1997 (anche in ragione del nuovo sistema di gestione del salario accessorio conseguente al recepimento del Decreto Legislativo 28 ottobre 2009 n. 150) purché si confermi la destinazione di tali risorse a finanziare i progetti connessi con la performance individuale ed organizzativa; 3. quanto alla gestione delle trattative: a. Il sistema delle indennità non potrà comportare oneri maggiori rispetto a quelli sostenuti nel 2013; b. Tutte le risorse variabili a destinazione non vincolata (articolo 15 comma 2 del C.C.N.L. del 1 aprile 1999) devono essere interamente destinate a finanziare il piano della performance individuale ed organizzativa; c. Nell ambito delle risorse stabili devono trovare finanziamento i progetti aventi d. carattere strutturale (per es. piano neve esumazioni); e. devono essere confermare le indennità obbl. per contratto oggi erogate (per es. turno reperibilità personale educativo); Pagina 2 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 137 del 29/12/2014 con la quale si integravano le suddette direttive stabilendo di sopperire, in parte, al taglio del fondo risorse decentrate anno 2014 con la riduzione delle indennità di risultato dei Responsabili di Posizione Organizzativa al 10%; VISTA la propria deliberazione n. 99 in data 10/10/2014 con la quale si approvava il piano della performance per l anno 2014; VISTO il regolamento di recepimento delle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 28 Ottobre 2009, n. 150, approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 63 del 13 giugno 2011; VISTA la bozza di contratto collettivo decentrato (PREINTESA), allegata alla presente deliberazione per formarne parte integrante e sostanziale già approvata dalle organizzazioni sindacali siglata in data , e dato atto che la stessa è coerente con le direttive precedentemente impartite, (allegato A); VISTO l articolo 5 comma 3 del C.C.N.L. del 1 aprile 1999 (sostituito dall articolo 5 del C.C.N.L. del 22 gennaio 2004) recante la disciplina del procedimento di stipulazione del contratto decentrato divenuta applicabile integralmente anche agli accordi annuali; VISTO l articolo 15 commi 3 e 4 del C.C.N.L. del 1 aprile 1999 e dato atto che tali somme sono interamente destinate a finanziare il sistema dei progetti/piani di lavoro la cui liquidazione è subordinata per espressa previsione del contratto decentrato quadriennale alla duplice valutazione del nucleo di valutazione in ordine al raggiungimento degli obiettivi e del responsabile in ordine all apporto individuale (sono pertanto esclusi meccanismi automatici di assegnazione delle risorse. VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, come da ultimo modificato dal Decreto Legislativo 28 ottobre 2009, n. 150, ed in particolare l articolo 40 commi 3 quinquies e 3 sexies l articolo 40 bis comma 1; DATO ATTO che è stato acquisito il parere (allegato B) del Revisore dei Conti in ordine alla compatibilità finanziaria dei costi della contrattazione decentrata ai sensi dell articolo 5 comma 3 del C.C.N.L. 1 aprile 1999 come sostituito dall articolo 4 del C.C.N.L. siglato in data 22 gennaio 2004 (ns. protocollo numero 718 del 27 gennaio 2015); VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n. 267, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 162/L del 28 Settembre 2000, avente all oggetto Testo unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali, ed in particolare l articolo 107 comma 5 in materia di separazione tra funzioni di indirizzo politico ed attività di gestione; RITENUTO di procedere in merito; DATO ATTO che sulla proposta della presente deliberazione sono stati acquisiti, ai sensi dell'art. 49, 1 comma, del D.lgs.vo n 267/2000 e s.m., i seguenti pareri: 1. favorevole, da parte del Responsabile del Responsabile del Servizio Gestione associata Personale e Appalti, dott. Ugo Giudice, in ordine alla regolarità tecnica, attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa; Pagina 3 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA 2. favorevole, da parte del Responsabile del Settore Gestione Finanziaria e del Personale, Rag. Angela Calzolari, in ordine alla regolarità contabile, comportando il presente atto riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; CON VOTAZIONE unanime resa nei modi e forme di legge DELIBERA DI AUTORIZZARE, per le motivazioni in premessa citate, la delegazione trattante di parte pubblica alla sottoscrizione del contratto collettivo decentrato integrativo per il personale dipendente per la ripartizione delle risorse decentrate afferenti all anno 2014 nel testo allegato alla presente deliberazione per formarne parte integrante e sostanziale (allegato A); DI DARE ATTO che le risorse necessarie al finanziamento del fondo è stanziata all intervento del Bilancio di Previsione per l esercizio finanziario 2014; DI DARE ATTO che allegato alla presente, quale integrante e sostanziale, sono inseriti il parere del Revisore dei Conti (allegato B) e la relazione finanziaria al fondo risorse decentrate 2014 (allegato C); DI DISPORRE la trasmissione dello stesso all ARAN entro 5 giorni dalla stipulazione definitiva; DI DARE ATTO che sulla proposta della presente deliberazione sono stati acquisiti i pareri prescritti dall art. 49, 1 comma, del D. lgs.vo n. 267/2000 e s.m e s.m., da ultimo modificato dall art. 3, comma 1, lett. b) del D.L. n. 174 del 10/10/2012, convertito in L. n. 213 del 07/12/2012; DI OTTEMPERARE all obbligo imposto dal D.lgs. 33/2013 e, in particolare, all art. 23, disponendo la pubblicazione sul sito internet di dati sotto riportati in formato tabellare: Provvedimento Deliberazione di Giunta comunale n. 7 del 03/02/2015 Oggetto Contratto collettivo decentrato integrativo anno 2014 del personale dipendente. Autorizzazione alla sottoscrizione. Attuazione. Contenuto sintetico Si autorizza la delegazione trattante di parte pubblica alla sottoscrizione del contratto collettivo decentrato integrativo per il personale dipendente Eventuale spesa prevista Estremi principali dei documenti contenuti nel fascicolo del provvedimento contratto collettivo decentrato integrativo per il personale dipendente DI COMUNICARE il presente atto ai capigruppo consiliari, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 125 del D. lgs. n. 267/2000 e s.m.. Pagina 4 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA Successivamente, LA GIUNTA COMUNALE RAVVISATA l urgenza di provvedere in merito, con separata votazione, con voti unanimi favorevoli resi in forma palese ai sensi di legge, DELIBERA DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell art. 134, quarto comma, del D.lgs n. 267/2000 e s.m.. Pagina 5 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA Il presente verbale viene letto e sottoscritto con firma digitale; IL Vicesindaco Angelo Agoletti IL Segretario Comunale Vittorio Di Gilio Pagina 6 di 6 COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA PARERE DI REGOLARITA TECNICA (art 49 comma 1 del T.U.E.L. D.Lgs 267/2000) Proposta di delibera di Giunta avente per oggetto: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE. ATTUAZIONE. Il sottoscritto, responsabile di servizio esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica della proposta di deliberazione in oggetto, precisando che sono state osservate le procedure preliminari di legge e dei regolamenti. Fontevivo, lì 03/02/2015 Responsabile Servizio associato Personale e Appalti GIUDICE UGO / ArubaPEC S.p.A. COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA PARERE DI REGOLARITA CONTABILE (art. 49 comma 1 del T.U.E.L. D.Lgs 297/2000) PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA AVENTE PER OGGETTO: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE. ATTUAZIONE. Per quanto attiene la regolarità contabile del presente atto, ai sensi dell art. 49 del Decreto Legislativo 267/2000 il Responsabile dei Servizi Finanziari esprime parere favorevole. Fontevivo, lì 03/02/2015 Responsabile Settore Gestione Finanziaria e del Personale Angela Calzolari / INFOCERT SPA COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA Deliberazione di Giunta Comunale N. 7 DEL 03/02/2015 OGGETTO: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE. ATTUAZIONE. RELATA DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto visti gli atti d ufficio Che la presente deliberazione: ATTESTA - viene pubblicata nell Albo On Line di questo Comune per 15 giorni consecutivi dal 10/02/2015 al 25/02/2015; - è stata dichiarata immediatamente eseguibile. Fontevivo, lì 10/02/2015 L'addetta alla Pubblicazione CALOGERO CATERINA / ArubaPEC S.p.A. COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA Deliberazione della Giunta Comunale N. 7 DEL 03/02/2015 OGGETTO: CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2014 DEL PERSONALE DIPENDENTE. AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE. ATTUAZIONE. ATTESTAZIONE ESECUTIVITÀ Il sottoscritto Dott. Vittorio Di Gilio / INFOCERT SPA in qualità di Segretario Comunale visti gli atti d ufficio ATTESTA Che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il 21/02/2015 decorsi 10 giorni dalla data di pubblicazione (art. 134, comma 3 TUEL). Fontevivo, lì 24/02/2015 Vittorio Di Gilio / INFOCERT SPA COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE - Delibera di Giunta N 7 del 03/02/2015 Art.20 D.P.R. 445/2000Art.23 D.Lgs n.82, modificato dall'art.16 D.Lgs n.235 Attesto che la presente copia cartacea è conforme all'originale informatico, sottoscritto con firma digitale, il cui certificato è intestato a ANGELO AGOLETTI, VITTORIO DI GILIO ed è valido e non revocato, la cui verifica ha avuto esito positivo. Documento stampato il giorno 26/02/2015 da Caterina Calogero. Segretario Comunale Vittorio Di Gilio
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks